In auto senza seggiolino, troppi incidenti

 Sei bambini su dieci coinvolti in un incidente stradale a bordo di un auto senza seggiolino muoiono o restano feriti

Tanti genitori credono erroneamente che per brevi tragitti o in città, non sia necessario prendere precauzioni e non utilizzano il seggiolino ma è un grave errore. Infatti ben l’80% degli incidenti si verificano in città.
Una delle pratiche più pericolose, ma più diffuse, è quella di tenere i bambini in braccio sul sedile passeggero. I genitori non pensano che in caso di impatto del veicolo con un ostacolo l’airbag scoppierà provocando delle ferite al volto o al corpo del bambino mentre, se l’auto non ha l’airbag, sarà il piccolo a fare da scudo con l’adulto, con gravi conseguenze.
Viaggiare in auto senza seggiolino è una consuetudine che va combattuta, basti considerare che il numero di bambini morti che viaggiavano senza seggiolino o senza cintura è di 5 volte superiore rispetto a quelli che viaggiavano rispettando le norme del codice della strada.
I bambini sono molto delicati, hanno un tono muscolare più debole e degli organi meno resistenti ed è importante assicurarsi che viaggino in totale sicurezza e nel rispetto delle norme del codice della strada.
Ricordiamo che fino a 12 anni o sotto i 150 centimetri, è sempre obbligatorio ancorare i bambini al veicolo con appositi sistemi di ritenuta.
Se non sai quale seggiolino scegliere per il tuo bambino, visita la pagina dedicata.
pleasepost3-min

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.